Respect yourselves, the others and environment for a better future’: questo il titolo del progetto europeo elaborato dalla prof.ssa Matilde Sciarrino e da lei coordinato insieme alle sue colleghe Giuliana Zerilli e Bice Urso, approvato e  finanziato dall’Agenzia Nazionale dell’Unione Europea. Si tratta del Programma Erasmus+ Call 2020 – KA2,  Partenariati Strategici per Scambi tra Scuole, che vede l’I.I.S. ‘Abele Damiani’ scuola coordinatrice e le seguenti scuole europee partner: Seminarul Teologic Liceal Ortodox ” Sfântul Ioan Iacob” Dorohoi (Romania), SHMK”Drita”, Kicevo (Republica della Macedonia del Nord), XVI Liceum Ogolnoksztalcace im. Armii Krajowej w Tarnowie, Tarnow  (Polonia) e il liceo Ali Caglar Anadolu Lisesi di Afyonkarahisar (Turchia). Il progetto, della durata di due anni scolastici (dal 01/09/2020 al 31/08/2022), coinvolge un gruppo di studenti selezionati dalle classi seconde e terze dell’Ist. Tecnico Agrario e dell’IPA e dalle terze dell’Ist. Prof. Alberghiero, insieme agli studenti delle scuole partner, che si confrontano sulle tematiche proposte nelle diverse fasi di implementazione.  A causa della situazione pandemica l’avvio ufficiale del progetto è stato posticipato al 20 gennaio 2021 quando è cominciata la mobilità virtuale su una piattaforma online: per tre giorni i docenti coordinatori dei cinque paesi coinvolti hanno lavorato allo scopo di concordare le attività da svolgere e le scelte alternative da operare per via dei limiti imposti oggi e, si presume, nell’immediato futuro. Gli studenti delle scuole coinvolte hanno già iniziato a lavorare a distanza utilizzando diversi strumenti (Whatsapp, Facebook, Etwinning e Twinspace, le piattaforme appositamente predisposte dall’Agenzia Nazionale dell’UE) per scegliere il logo che meglio potesse rappresentare il tema del progetto. Sono stati presentati 15 loghi, tre per ogni paese, che sono stati votati in maniera anonima in tutte le scuole. Il logo scelto è stato quello dell’I.I.S. “Abele Damiani”, preparato dagli alunni Daniele Trombetta (3^D), Antonella Tarantola (3^D) e Giusy Amato (2^D).

L’obiettivo principale del progetto è promuovere il benessere nelle nuove generazioni attraverso il contrasto ai comportamenti scorretti, aiutare gli studenti a comprendere l’importanza  del rispetto verso  se stessi, verso gli altri e  verso l’ambiente  e  far sì che tale consapevolezza si trasformi in pratica di vita quotidiana. La prima tematica affrontata dagli studenti dei diversi paesi è il  rispetto per l’ambiente, dalla riduzione dell’uso di plastica e delle sostanze inquinanti alla valorizzazione del verde, dell’attività fisica, della vita all’aperto e dei suoi benefici.

Gli studenti delle  scuole coinvolte collaborano per condividere conoscenze, proposte operative  e buone pratiche e risultati anche in termini di prodotti finali, virtuali e non. Al fine di promuovere il progetto e disseminarne i risultati gli studenti del Damiani hanno proposto diversi poster. E’ stato scelto quello realizzato dagli  studenti Nicolò Nicolosi della 3^E e Daniele Trombetta della 3^D dal titolo “Plastic?No, thanks!” che rappresenta le conseguenze disastrose per l’ambiente marino dell’abuso della plastica e del suo mancato smaltimento. Naturalmente tutte le fasi di lavoro vengono organizzate e seguite dalla coordinatrice del progetto, prof.ssa Matilde Sciarrino, e dalle sue colleghe Giuliana Zerilli e Bice Urso, con il prezioso contributo del prof. Antonino Parrinello, animatore digitale dell’I.I.S.”Abele Damiani” di Marsala.

Sono previsti incontri in ciascuna scuola partner quando e se l’emergenza Covid lo permetterà. In previsione della mobilità in Turchia, gli alunni dell’ “Abele Damiani”stanno preparando una performance teatrale e delle cartoline digitali sulla città di Marsala. I lavori prevedono anche la realizzazione di un giardino botanico europeo con erbe aromatiche e piante officiali nell’atrio della Scuola.

Grazie a questo e agli altri progetti Erasmus in attuazione presso l’I.I.S. ‘A. Damiani’ agli studenti, al personale della scuola, e indirettamente alle famiglie, viene offerta la possibilità di vivere attivamente la cittadinanza europea. Come recita lo slogan del progetto, la comunità scolastica si impegna e lavora per costruire un futuro migliore e, come indica la stretta di mani del logo, in modo sinergico.


i moduli per l’iscrizione al convitto.


 

Open Day, date e orari di ricevimento DIURNO SERALE





SI COMUNICA CHE LE ELEZIONI PER ELEGGERE I RAPPRESENTANTI DEI GENITORI NEI CONSIGLI DI CLASSE E NEL CONSIGLIO DI ISTITUTO SI SVOLGERANNO REGOLARMENTE IN PRESENZA MERCOLEDI’ 28-10-2020:  DALLE 16:00 ALLE 17:00 ASSEMBLEA, DALLE 17:00 ALLE 19:00 VOTAZIONI


SI COMUNICA CHE IL CONVITTO ANNESSO ALL’ISTITUZIONE SCOLASTICA RISULTA REGOLARMENTE OPERATIVO: GLI ALUNNI POSSONO CONTINUARE A FREQUENTARE LA STRUTTURA, SEGUIRE LE LEZIONI IN DAD DALLE PROPRIE CAMERE E GODERE DI TUTTI I SERVIZI CONVITTUALI.


 



COMUNICAZIONE URGENTE

A seguito dell’Ordinanza Regionale n. 51 del 24/10/2020, si comunica che da lunedì 26 ottobre al 13 novembre (salvo nuovi disposizioni) lo svolgimento delle attività didattiche per tutte le classi verrà effettuato con modalità a distanza. Nelle prossime ore seguiranno indicazioni operative

 





 ORARIO RIDOTTO DELLE LEZIONI




AVVISO

PER GLI STUDENTI DEI CORSI SERALI:
Si comunica che le lezioni avranno inizio lunedì 21 settembre, alle ore 17.00.
Il Tecnico Agrario presso la sede di C.da Cuore di Gesù (Piazzetta Chiesa Pastorella);
Il Professionale Alberghiero presso la sede centrale di Via Trapani.


ORARIO RIDOTTO DELLE LEZIONI


 



URGENTE – LIBRI IN COMODATO D’USO

Avviso importante per gli alunni delle classi I, II, III e per gli alunni convittori delle classi I, II, III, IV e V.

Si comunica a tutti gli alunni delle classi I, II, III e agli alunni convittori delle classi I, II, III, IV e V che, facendo seguito all’Avviso prot. n. AOODGEDIF/19146 del 6/7/2020 emanato nell’ambito del Programma Operativo Nazionale “Per la scuola, competenze e ambienti per l’apprendimento” 2014-2020 – ASSE I -, per l’a.s. 2020/2021, dietro presentazione di modello ISEE, tutti i libri di testo saranno dati in comodato d’uso.

Sarà stilata una graduatoria e si procederà per scorrimento.

Per ulteriori informazioni rivolgersi alla Segreteria Alunni (0923/989031)


Assegnazione cattedre ai docenti




 

DIRETTIVA

PLANIMETRIA PIANO TERRA

PLANIMETRIA PRIMO PIANO


SI INFORMA L’UTENZA CHE, VISTO IL PERIODO DI EMERGENZA COVID-19 CON LO SVOLGIMENTO DEL LAVORO DELLE SEGRETERIE IN MODALITA’ SMART WORKING, PER L’IDENTIFICAZIONE FISICA NECESSARIA ALLA REGISTRAZIONE SU ISTANZE ON-LINE, LA SEGRETERIA DEL PERSONALE DI QUESTA ISTITUZIONE SCOLASTICA SVOLGERA’ SERVIZIO IN PRESENZA GIOVEDI’ 21/05/2020 E MARTEDI’ 26/05/2020 DALLE ORE 08:30 ALLE ORE 13:30.

PERTANTO, TUTTI COLORO CHE DEVONO IDENTIFICARSI, POSSONO RECARSI PRESSO I LOCALI SCOLASTICI NELLE PREDETTE GIORNATE NEL RISPETTO DELLE MISURE DI SICUREZZA.



      


 

DECRETO



Visita dei studenti del Corso di studio di viticoltura ed enologia al Baglio Donnafranca Wine Resort di Marsala

Nell’ambito delle attività di incontro tra l’Istituto Tecnico Agrario di Marsala e le imprese del territorio, gli alunni delle classi 4C e 5B si sono recati in visita al Baglio Donnafranca Wine Resort di Marsala.

Per gli alunni e i docenti accompagnatori si è trattato di un’esperienza altamente formativa, alla scoperta delle tecniche di gestione dei vigneti e delle vinificazioni finalizzate ad ottenere vini di grande qualità.

Un ringraziamento particolare va alla titolare Paola Letizia Galfano, per la calorosa accoglienza ed ospitalità ed al marito Giacomo Ansaldi che, grazie alla sua disponibilità ed entusiasmo, ha saputo coinvolgere tutti gli studenti presenti, dando prova delle sue grandi competenza nel campo enologico, affrontanto anche tematiche del tutto innovative per il settore.

Questi appuntamenti, che si prefiggono di avvicinare gli studenti alla realtà imprenditoriale del territorio, saranno ripetuti nei prossimi mesi.

LE FOTO


Gli studenti dell’Agrario studiano e realizzano interventi di valoriźzazione del verde di baglio Anselmi.

ARTICOLO


“MY ENGLISH WORK”:
Progetto di alternanza scuola – lavoro a Londra per gli studenti dell’Istituto
“Abele Damiani” di Marsala

Dal 7 gennaio al  3 febbraio 2020,  quindici  alunni dell’Abele Damiani di Marsala hanno partecipato ad un Progetto PON-FSE di Alternanza Scuola-Lavoro in ambito transnazionale, dal titolo “My English Work”, avente come finalità il potenziamento di un percorso per le competenze trasversali e l’orientamento, attraverso esperienze di tirocinio lavorativo in strutture alberghiere di altissimo livello,  situate nella città di Londra.

Gli studenti, accompagnati da due tutor scolastici e due tutor aziendali, sono stati subito inseriti in settori lavorativi specifici, rispondenti ai vari indirizzi di studio e  pertinenti al loro percorso scolastico.

Tredici studenti dell’Istituto Alberghiero hanno seguito il percorso enogastronomico in ristoranti stellati quali “Zafferano” e  “Mortimer house” e il percorso dell’accoglienza turistica  in hotel di lusso,  mentre due studenti dell’Istituto Agrario hanno approfondito le loro competenze enologiche nella famosa enoteca “Satyrio Wine Shop”, nel cuore della  City.

Avviati precedentemente dal Prof. Sanfilippo A., docente di Lingua Inglese dell’Istituto “Abele Damiani” di Marsala, alla certificazione linguistica del nuovo QCER (Quadro comune di riferimento per la conoscenza delle lingue in ambito europeo), i quindici studenti avevano sostenuto gli esami con l’ente certificatore Trinity College London e conseguito il Livello B1 della lingua inglese con Distinction e Merit.

Le competenze linguistiche hanno permesso loro di rispondere alle esigenze del mondo lavorativo, di interagire con i diversi registri formali e informali  e di lavorare con gli altri in un paese straniero, con disinvoltura, consapevolezza e creatività.

Il Progetto è stato articolato in due fasi: nella prima fase gli alunni sono stati avviati alle attività lavorative dal referente del progetto, Prof. Sanfilippo A. e dal  Prof. Caruso G., mentre la seconda parte delle attività è stata condotta e conclusa dai docenti Graffeo F. e Sciarrino M.

Giornalmente e in maniera sistematica, i tutor del progetto intrattenevano rapporti proficui con i manager delle strutture ospitanti gli studenti e da essi ricevevano feedback positivi e qualificanti riguardo ai risultati conseguiti dagli studenti.

Per tutta la durata dello stage londinese, gli studenti hanno dato prova di maturità e senso di responsabilità, rispettando e condividendo le regole di comportamento indicate  dai loro tutor.

Gli studenti hanno avuto la possibilità concreta di crescere dal punto di vista professionale e umano e di conoscere realtà professionali internazionali.

Ciò ha permesso loro di acquisire nuove competenze, di approfondire quelle acquisite in precedenza e di mostrare le loro grandi qualità umane, professionali e linguistiche. Quasi tutti gli allievi hanno ricevuto la proposta di un lavoro stabile presso le strutture  ospitanti,  al conseguimento del diploma o durante la stagione estiva.

Un plauso agli studenti, al Dirigente scolastico, Dott. Domenico Pocorobba, al referente del progetto e a tutti i tutor per questa straordinaria esperienza formativa.

TUTTE LE FOTO

VIDEO 1

VIDEO 2


Protocollo d’intesa tra Istituto tecnico Agrario e Parco archeologico Lilibeo-Marsala

Grazie al Protocollo d’intesa tra Istituto tecnico Agrario e Parco archeologico Lilibeo-Marsala, gli studenti della terza e della quinta classe del Corso gestione del Territorio e dell’Ambiente studiano il verde di Baglio Anselmi per pianificare interventi di corretta manutenzione e per predisporre una rivisitazione in chiave filologica.


No al bullismo e al cyberbullismo.

Martedì 11 Febbraio: giornata mondiale per la sicurezza in rete, istituita e promossa dalla Commissione Europea per riflettere sull’uso consapevole della rete e sul ruolo attivo e responsabile di ciascuno per rendere internet un luogo positivo e sicuro. Gli studenti dell’Abele Damiani di Marsala, nel giardino storico dell’Istituto, indossano il blu per dire no al bullismo e al cyberbullismo.

 


Gianfranco Sciacca con Toto La Rosa
LE FOTO


Gli studenti delle 4^ e 5^ Alberghiero di Marsala ricevuti a Palazzo D’Orleans di Palermo


 

PREMIO CIURI

Domenica 24 novembre 2019 si è svolta presso il Teatro Impero di  Marsala  la quinta edizione della manifestazione Premio 91025 – Il premio della città di Marsala. L’evento, promosso dall’Associazione culturale CIURI e patrocinato dal Comune di Marsala, è diventato un appuntamento fisso per la nostra città. Presenti le alte autorità delle forze dell’ordine locali, il sindaco, l’assessore  alle politiche sociali e culturali e l’assessore alle pari opportunità. Finalità precipua dell’evento quella di premiare le eccellenze di Marsala e coloro i quali si sono impegnati con passione per valorizzare il nostro territorio e contribuire allo sviluppo della nostra città. Quest’anno il premio è stato conferito all’Istituto Alberghiero ”Abele Damiani” di Marsala per essere riuscito ad ottenere risultati prestigiosi a livello nazionale e internazionale a seguito di un serio impegno formativo, grazie alla professionalità dei docenti e alla lungimiranza del Dirigente Scolastico, dott. Domenico Pocorobba. Nel corso della premiazione , emozionante il video di alcuni ex alunni del Damiani, che oggi  sono  pienamente realizzati in ambito professionale e  ricoprono ruoli molto importanti anche  all’estero. Questo prestigioso riconoscimento conferma ed aumenta il valore dell’istituto che è ormai un’eccellenza del nostro territorio. Un grande plauso al Dirigente scolastico, ai docenti e agli alunni.


 

 




Utenti online